it

Login

Iscriviti

Dopo aver creato un account, sarai in grado di monitorare lo stato del pagamento, tracciare la conferma e puoi anche valutare il tour dopo aver terminato il tour.
Username*
Password*
Conferma Password*
Nome*
Cognome*
Birth Date*
Email*
Telefono*
Nazione*
* La creazione di un account significa che sei d'accordo con i nostri Termini di servizio e Informativa sulla privacy .
Please agree to all the terms and conditions before proceeding to the next step

Già iscritto?

Login

Romantica Roma: Keats and Shelley Memorial House

Se vi ponete di fronte alla scalinata di Trinità dei Monti, a Piazza di Spagna, noterete sulla destra un palazzetto rosa, piccolo ed aggraziato nelle sue sobrie linee settecentesche.

Ecco, un appartamento al piano nobile di questo palazzetto è stato l’ultima dimora del poeta inglese John Keats (1795 – 1821), forse il più intenso dei poeti romantici inglesi della seconda generazione.

Keats arriva a Roma il 15 novembre del 1820. Ha la tubercolosi, e spera che il clima mite della capitale possa lenire la sua malattia.

E’ molto giovane, molto innamorato dell’inglese Fanny Brown, molto speranzoso nel futuro.

Keats Shelley House
Piazza di Spagna, 26

Lascia un commento